Quando È La Stagione Degli Uragani Nei Caraibi?

Sebbene gli uragani siano naturalmente imprevedibili, in alcuni periodi dell'anno è stato osservato che sono più comuni. Per i Caraibi, la stagione degli uragani inizia di solito a giugno e dura fino a novembre. Questa stagione è ulteriormente suddivisa tra le aree specifiche della regione. Ad esempio, i Caraibi orientali, così come la costa orientale degli Stati Uniti, sperimentano più uragani tra agosto e settembre, mentre i Caraibi occidentali hanno più uragani da settembre ai primi di novembre.

Inoltre, gli uragani nei Caraibi orientali tendono ad essere più forti rispetto a quelli che accadono nel sud.

Le persone possono aspettarsi che una tipica stagione degli uragani abbia in media da otto a undici tempeste tropicali, ma solo 5-7 di questi sarebbero considerati uragani a tutti gli effetti. È anche importante notare che gli uragani non raggiungono sempre la terra.

Perché dovresti preoccuparti della stagione degli uragani nei Caraibi

Quando si tratta di crociera, niente batte i Caraibi. Grazie al suo potenziale di offrire un itinerario diversificato, più linee di crociera e una grande esperienza complessiva, è facilmente la scelta migliore per chiunque desideri vivere una vacanza tropicale unica.

È interessante notare che, nonostante il fatto che i Caraibi siano inclini agli uragani in determinati periodi dell'anno, ciò non ha mai smorzato la sua popolarità. Mentre le persone preferiscono andare in stagioni più secche e offrono più sole, la stagione degli uragani per i Caraibi è stata ricercata per i prezzi competitivi bassi.

Come la maggior parte delle condizioni meteorologiche, gli uragani possono influire sugli itinerari e sugli orari di viaggio e gli orari e gli itinerari delle crociere saranno diversi da quelli nelle stagioni più asciutte e soleggiate.

È anche sicuro andare in crociera durante questa stagione?

La maggior parte delle persone, specialmente quelle che hanno già fatto crociere in tali stagioni, rispondono di sì. In effetti, le compagnie di crociera li fanno da un po 'di tempo e sono in grado di aggirare il tempo grazie all'ingegneria e alla tecnologia satellitare che consente loro di monitorare i percorsi di questi uragani.

Statisticamente, pochissimi viaggi in crociera sono interessati dagli uragani. Anche nei Caraibi orientali, le probabilità di sperimentare un uragano sono del 8% e, nella scarsissima possibilità che vengano colpiti, lo noterai solo quando il tuo itinerario è stato modificato. Quando si verifica un uragano durante il viaggio, le navi da crociera tendono ad evitarli cambiando rotta o superandole. Sì, avete letto bene. La maggior parte delle tempeste si muovono ad una velocità approssimativa di nodi 10. Le navi da crociera, invece, possono navigare comodamente ai nodi 22.

Durante questi periodi, i passeggeri possono sperimentare un viaggio accidentato a causa delle acque agitate e della velocità della nave, il che significa che è una buona idea portare farmaci per il mal di mare se tu o i tuoi compagni passeggeri siete inclini ad esso.

Consigli generali per i passeggeri delle crociere

Mentre la stagione degli uragani non dovrebbe impedirti di andare in crociera nei Caraibi, tieni una mente aperta su come il tempo potrebbe influenzare i tuoi piani originali. Evita un piano di viaggio troppo severo in modo che tu e i tuoi compagni di viaggio potete facilmente adattarvi a qualsiasi modifica dell'itinerario o persino a cancellazioni. La flessibilità è la chiave per godersi una crociera durante questa stagione. I viaggiatori più esperti anticiperanno i ritardi e concederanno un giorno o due extra sul loro programma di viaggio come margine di errore.

Dato che gli uragani sono più duri ad est, potresti voler pianificare il più possibile la rotta verso il sud dei Caraibi.

Tieni presente che la cancellazione dei porti non dà diritto a un risarcimento; questo fa parte della stampa fine sulla maggior parte dei biglietti di crociera. Avrai comunque diritto a rimborsi per tasse portuali prepagate e tasse simili. Questo, ovviamente, è diverso da quando la crociera stessa viene annullata. Anche se succede raramente, le navi da crociera dovranno annullare un viaggio quando il tempo influisce sul porto di imbarco effettivo.

Inoltre, non dimenticare di chiedere ai tuoi hotel quali sono i loro piani di uragano. Gli hotel hanno già una buona esperienza nell'affrontare situazioni di uragani, ma sapere esattamente cosa faranno per aiutarti a superare queste improbabili situazioni ti aiuterà a rilassare la mente.

Infine, tieniti sempre aggiornato con le ultime informazioni sul tempo per le località che stai visitando. Che si tratti o meno della stagione degli uragani, prepararsi per un viaggio ti aiuta sempre a goderti la vacanza, qualunque cosa accada.