Mance In Islanda

L'Islanda, un piccolo paese nordico in Europa, è semplicemente mozzafiato e paradisiaca, grazie alle sue formazioni di terra e acqua, l'aurora boreale e altre attrazioni. In 2017, i turisti in Islanda erano più numerosi dei locali. Per ogni islandese c'erano cinque turisti.

Se stai pensando di visitare l'Islanda molto presto, potresti chiederti come i locali vedono la pratica della mancia, soprattutto se vieni dagli Stati Uniti e da molti altri paesi in cui la mancia è consuetudine. Questo è sicuramente un argomento valido e persino ampiamente dibattuto sull'Islanda. Ecco alcune cose che devi sapere.

La mancia è illegale in Islanda?

C'è un mito in giro tra i turisti secondo cui la mancia è illegale in Islanda. Ciò può derivare dal fatto che molti stabilimenti rifiutano mance. Questo non è vero. La mancia non è certamente illegale.

L'argomento della legalità entra in gioco quando parli del fatto che il destinatario debba pagare le tasse sulle mance o meno, ma questo non è il tuo problema come donatore della mancia.

Gli islandesi sono insultati dalla mancia?

Un'altra voce è che la mancia è vista dagli islandesi come qualcosa di offensivo. Ciò può essere radicato nell'ospitalità intrinseca dei locali. Gli islandesi siederanno volentieri con te, un turista, davanti a un caffè o si offriranno di raccontarti qualcosa su luoghi interessanti della zona.

Molte persone pensano che la mancia possa offendere gli islandesi perché sembra che siano carini solo per i soldi. Questo è vero se si punta la persona sbagliata nel posto e / o nel momento sbagliati. Ne parleremo di più in seguito.

Perché la mancia non è necessaria?

Mentre molti paesi europei si stanno abituando alla pratica del ribaltamento, l'Islanda è in qualche modo rimasta nella direzione opposta. La mancia non è quasi mai fatta in questo paese. Questo può essere un sollievo, considerando quanto costa tutto in Islanda.

Il motivo principale di ciò è che le mance sono già automaticamente aggiunte al conto. Questo vale per hotel, ristoranti, caffè, taxi e persino negozi. L'importo indicato sul conto è l'importo esatto che ci si aspetta di pagare, niente di più e niente di meno.

Anche il personale di servizio in Islanda è pagato bene. Hanno anche sindacati che si assicurano che ricevano buoni salari e benefici. Sicuramente non hanno bisogno di consigli.

E se volessi davvero dare la mancia?

Nulla dovrebbe impedirti di lasciare manodopera in Islanda per un servizio straordinario. Come accennato in precedenza, non è né illegale né offensivo. Gli islandesi hanno familiarità con l'usanza dovuta all'afflusso di turisti nel loro paese e sanno che i consigli sono un segno di apprezzamento.

A parte l'ISK (corona islandese), la valuta islandese, l'USD è ampiamente accettato dagli stabilimenti di servizi in Islanda, quindi non è necessario preoccuparsi se tutto ciò che si possiede in dollari statunitensi.

Insisto per dare la mancia. Quanto dovrei dare?

Come in numerosi altri paesi europei, il modo comune di ribaltare in Islanda è arrotondare il conto al prossimo importo pari o pagare un ulteriore 10% del conto totale.

Ma questo può ancora variare a seconda del tipo di struttura in cui ti trovi. In un ristorante di lusso, potresti voler dare un margine maggiore di quello che vorresti in un posto più economico.

Indipendentemente da dove ti trovi, non pensare a ribaltare troppo. Non ti fa sembrare generoso, solo sciocco o ignorante. In molti ristoranti, ad esempio, esiste già una mancia 15% integrata nel conto. Se si punta 10%, che è la quantità standard non detta in molti paesi europei, ciò significa che il server sta ricevendo un suggerimento 25%, che è semplicemente eccessivo.

Ci sono posti in cui non dovrei dare la mancia?

Non lasciare la mancia ai banchi da asporto, agli hot dog, alle pizzerie e in luoghi simili. Non è mai stato fatto. Inoltre, non ci si aspetta che ti dia la mancia per le corse in taxi, l'ordinazione di bevande o il controllo del cappotto. Raramente vedrai raramente barattoli o scodelle nei caffè e stabilimenti simili. Se ne vedi uno, va bene non inserire nulla. Inutile dire che non pensare nemmeno a mancia al di fuori del settore dei servizi.

In conclusione, non è né illegale né offensivo dare la mancia ai dipendenti in Islanda. Sei libero di premiare un buon servizio, ma sai che non è previsto o necessario. I lavoratori dell'assistenza in Islanda sono pagati relativamente meglio delle loro controparti in altre destinazioni turistiche pesanti e non hanno bisogno di consigli per cavarsela.