Cose Da Fare A Omaha, Nebraska: Lauritzen Gardens

Situato a Omaha, nel Nebraska, Lauritzen Gardens è l'arboreto e il centro botanico ufficiali di Omaha. In quanto arboreto e museo vivente, il centro botanico presenta esposizioni di piante per tutte le stagioni e offre un'oasi di giardino urbano per la comunità di Omaha.

Cronologia

La visione di Lauritzen Gardens risale a 1980, un'idea dell'ex editorialista di Omaha World-Herald Garden Parade Helena Street. La pianificazione ufficiale iniziò due anni dopo, con un comitato che selezionava un sito per i giardini su una scogliera appena ad ovest del fiume Missouri. La costruzione del primo giardino della struttura, il roseto, iniziò a 1995, con nuove aree giardino aggiunte ogni anno successivo. Oggi, il sito comprende un'area di 100 acri vicino al centro di Omaha, con molti giardini visibili dall'Interstate 80 e attira più di visitatori annuali 220,000. I giardini sono finanziati privatamente e gestiti da un partenariato pubblico-privato con la città di Omaha.

Giardini e strutture

Dozzine di giardini adornano il centro botanico, con nuovi giardini aggiunti continuamente.

All'ingresso, il Giardini di arrivo e parcheggio presentano esposizioni colorate di annuali e perenni, insieme al Gazebo della famiglia Tony e Mary Seina, un omaggio alla fontana della fondatrice Helena Street e diverse statue di bronzo. I giardini portano al Centro visite e formazione, una struttura di 32,000-piedi quadrati che ospita un centro educativo e il ConAgra Cafe, insieme a una biblioteca orticola, un negozio di articoli da regalo e una sala espositiva floreale.

Il sito Il giardino del fondatore fu il primo giardino istituito al centro, costruito in 1993 in collaborazione con la Shady Choice Hosta Society. Oltre alle varietà 50 di hosta incorniciano il gazebo e lo spazio di riflessione silenzioso, insieme a un vivace giardino primaverile e 150 altre varietà di felci e piante perenni. Altre aree di riflessione silenziose includono la collina Giardino dei ricordi, con una piscina riflettente 40 e numerosi tributi commemorativi, e il Giardino nel Glen, con un flusso di 300 che si snoda attraverso uno spazio ombreggiato pieno di acero giapponese, astilbe, cuori sanguinanti e una raccolta di hostas locali di 30 anni.

Il centro di quattro acri Arboretum incorpora piante originarie delle foreste di tigli di hickory e tiglio del Nebraska, margini di paludi e pianure alluvionali, regioni frangivento di cascine, praterie e savane e funge anche da santuario naturale per gli uccelli migratori della zona. Due sculture, Fine del giorno e Girasoli, Snowbirds e Lucertole, decorare i terreni piantati dell'arboreto, che sono ancora in fase di maturazione.

Aperto in 2014, il Conservatorio Marjorie K. Daugherty è una struttura di 17,500 di forma quadrata ispirata agli storici giardini d'inverno. Situato all'ingresso di una secolare foresta di querce secolari, il giardino d'inverno presenta un muro d'acqua di 10 piedi, un grande stagno di ninfee Victoria e uno spazio della galleria per esposizioni floreali ed eventi speciali. Fuori dall'edificio, un? -Mile-long Sentiero nel bosco accompagna i visitatori in un tour della flora naturale della zona.

Dedicato a 1997, il Roseto della famiglia Robert H. Storz è un giardino progettato formalmente con più di piante 2,000. Oltre alle specie di grandiflora, floribunda, tè ibrido, rosa rampicante e rosa ad arbusto, il giardino presenta anche un centrotavola con meridiana a sfera armillare, progettato dall'artista del Nebraska Milt Heinrich. Appena a nord del roseto, la collina Modello Railroad Garden utilizza elementi strutturali come foglie, ramoscelli, corteccia, pigne e bastoncini di cannella per creare paesaggi naturali per una serie di binari del treno modello. Creato dall'architetto paesaggista Applied Imagination Paul Busse, le sette linee ferroviarie del giardino passano accanto a repliche in miniatura dei monumenti di Omaha, tra cui la Cattedrale di Santa Cecilia e il vecchio edificio della Union Station.

Il sito Giardino Vittoriano fonde tecniche inglesi e vittoriane in una varietà di strutture di impianto formali e casual. Parti delle pareti e delle strutture del giardino sono costituite da resti recuperati da edifici storici della città. Nelle vicinanze, il Confine perenne inglese mostra più di 300 specie vegetali colorate e cultivar disposte nel tradizionale stile inglese e un 3,000-piede quadrato Peony Garden ospita una varietà di alberi di peonia cinese e giapponese.

Il sito Canzone del prato allodola, che prende il nome da un racconto dell'autore del Nebraska Willa Cather, ospita Susans dagli occhi neri, coreopsis nane delle pianure rosse, papavero di mais rosso, achillea e fiori di coperta. Durante la stagione di fioritura da marzo a maggio, migliaia di bulbi e alberi a fioritura primaverile, tra cui magnolie, cornioli, croco e giacinto di uva, fiancheggiano il vicino Passeggiata di fioritura primaverile. A nove letti Herb Garden è una collaborazione con la Omaha Herb Society, sede di un assortimento di erbe medicinali, culinarie e di tintura, tra cui più di una dozzina di varianti di timo. Il Conservation Discovery Garden è impegnato nelle tecniche di irrigazione e conservazione che migliorano la salute dei corsi d'acqua della regione, utilizzando piante nella sua matrice che filtrano il deflusso delle acque piovane.

L'ampio prato del Festival Garden ospita molti dei festival annuali del giardino botanico ed eventi all'aperto, con un piccolo stagno con fontane di oche e esposizioni di azalee, mamme, bozzoli rossi, malva di papavero e anemone giapponese. Molte opportunità educative durante tutto l'anno, tra cui visite guidate a scuola e corsi di giardinaggio per giovani, sono ospitate presso il Giardino dei bambini.

100 Bancroft St, Omaha, NE 68108, Telefono: 402-346-4002

Altre cose da fare a Omaha