Cose Da Fare A Flagstaff, Arizona: Walnut Canyon National Monument

Il Walnut Canyon National Monument è un vasto canyon a sud-est di Flagstaff in Arizona con straordinarie formazioni geologiche. Situato a circa 10 miglia da Flagstaff, il bordo del canyon è alto 6,690 piedi con il fondo del canyon è 350 piede più basso e presenta le ex case di un'antica tribù culturale precolombiana nota come Sinagua che viveva nel Walnut Canyon da circa 1100 a 1250 CE. Le abitazioni di scogliere 25 costruite dalla tribù sono disposte lungo un percorso a piedi lungo quasi un miglio, che scende nel 185 piede nel canyon. I visitatori possono visitare gli antichi pueblos e scoprire come viveva l'antica tribù.

1. Storia e geologia


La tribù Sinagua (spagnola per "senza acqua") visse in abitazioni uniche all'interno del Walnut Canyon fino a 1250 CE fino a quando misteriosamente scomparvero. Pensato per essere commercianti attivi, i Sinagua erano molto abili nel risiedere nelle dure condizioni asciutte dell'area in cui l'acqua era scarsa e le abitazioni erano situate in profondità all'interno del canyon, sfruttando i recessi naturali e nascosti sotto le sporgenze di calcare per il massimo fresco . Le piccole ma adeguate abitazioni simili a grotte misurano circa due metri di altezza per sei di lunghezza per tre di profondità e potrebbero adattarsi a una sola famiglia.

Situato sull'altopiano del Colorado, il Walnut Canyon attraversa la formazione di calcare Permian Kaibab che forma il bordo del Grand Canyon e presenta arenaria Coconino. Il sito di Walnut Canyon ospita Walnut Creek, che ha scolpito un canyon profondo X est che scorre verso est e alla fine sfocia nel Little Colorado River sulla strada per il Grand Canyon. Le pareti del canyon hanno tre distinti strati di rocce, vale a dire il calcare di Kaibab nel terzo superiore del canyon, dove si trovano le abitazioni delle scogliere; Formazione Toroweap nel mezzo; e pura arenaria di Coconino nel terzo inferiore del canyon.

2. Fauna, flora e sentieri


A causa del clima secco della zona, il Walnut Canyon ospita una vasta gamma di animali selvatici, con oltre 380 diverse specie di piante, tra cui la noce nera dell'Arizona e il fico d'india, oltre a numerose specie di piante sensibili. Le ombreggiate pareti rivolte a nord del canyon sono ricoperte da abeti e pini ponderosa, mentre i pendii soleggiati, rivolti a sud, presentano agavi e diverse specie di cactus, tra cui echnocereus, Cholla e opuntia. Il pavimento del canyon ospita diverse specie di alberi di noci, per i quali il canyon prende il nome.

Il Walnut Canyon presenta due percorsi a piedi, vale a dire l'0.7 mile Rim Trail e l'0.9 mile Island Trail. Il Rim Trail attraversa il bordo del canyon e termina in un punto panoramico sul bordo dal quale si possono ammirare splendide vedute, mentre l'Island Trail leggermente più faticoso si snoda attorno al canyon. Entrambi i percorsi a piedi iniziano presso il Centro visitatori, dove è possibile trovare informazioni dettagliate su ciascun percorso.

3. Istruzione e informazioni per i visitatori


Il Walnut Canyon National Monument offre escursioni guidate per visitatori di tutte le età con schede informative per giovani studenti e studenti.

Il Walnut Canyon National Monument si trova nella Foresta Nazionale di Coconino in Canyon Road ed è aperto al pubblico tutti i giorni dell'anno, tranne 25 di dicembre. Il monumento è aperto da 8: 00 am a 5: 00 pm da maggio a ottobre e da 9: 00 am a 5: 00 pm per il resto dell'anno. Il centro visitatori del Walnut Canyon National Monument è il punto di partenza per tutte le visite al Walnut Canyon e offre una varietà di informazioni sul Canyon e sulla sua fauna e flora.

Torna a: Cose da fare a Flagstaff

Coconino National Forest, 3 Walnut Canyon Rd, Flagstaff, AZ 86004, Telefono: 928-526-3367