Fuso Orario Di Nashville

Fondata a 1779, Nashville è la capitale dello stato del Tennessee e anche la città più popolosa dello stato, che vanta una popolazione di circa 660,000. Lo stato del Tennessee è in realtà coperto da due fusi orari separati, con la maggior parte occidentale dello stato nel fuso orario centrale e il bordo orientale nel fuso orario orientale. Il Tennessee si trova intorno alla zona centrale dello stato ed è quindi contenuto nel fuso orario centrale.

Panoramica di Nashville

Prende il nome da un generale dell'esercito continentale di nome Francis Nash, la città ebbe un ruolo chiave nella storia americana e fu la prima capitale dello stato a cadere nell'Unione durante la guerra civile americana. Nonostante alcuni momenti difficili del passato, Nashville è sempre riuscita a tornare forte ed è considerata un hub chiave per musica, produttori, banche, istruzione e altri settori e settori.

Il fiume Cumberland scorre attraverso Nashville ed è un luogo popolare tra i kayakisti e gli appassionati di attività all'aperto. La città stessa gode di un clima subtropicale umido con estati calde e inverni miti con un po 'di neve. La città è rinomata per il suo mix di architettura tradizionale e moderni grattacieli, che vanta una vasta gamma di luoghi di intrattenimento e monumenti e attrazioni culturali.

Attività ed economia a Nashville

Quando la maggior parte delle persone pensa a Nashville, si associano immediatamente alla città con la musica country. Spesso soprannominata Music City o la "casa della musica country", Nashville è da molti anni un attore importante nel genere della musica country. Le più grandi case discografiche hanno tutti uffici in città e il famoso marchio di chitarre Gibson ha anche sede a Nashville. La città è la seconda più grande area di produzione musicale di tutti gli Stati Uniti, battuta solo da New York.

Migliaia di posti di lavoro vengono creati dall'industria musicale di Nashville e questo aspetto della città contribuisce anche a renderla un popolare punto di riferimento turistico. Gli appassionati di musica country di tutto il mondo adorano visitare Nashville e scoprire le radici della città nel quartiere storico di Music Row e monumenti come la Country Music Hall of Fame e il Museo. Nashville ospita anche il Grand Ole Opry, il programma radiofonico da record che dura da più tempo rispetto a qualsiasi altro spettacolo esistente. Nashville ospita anche centinaia di chiese e due dozzine di istituti scolastici.

Storia del fuso orario di Nashville

I principali fusi orari che conosciamo oggi negli Stati Uniti non esistevano fino alla fine del 19th secolo. Prima di allora, le persone si affidavano al sole per dire l'ora, ponendo i loro orologi a mezzogiorno quando il sole passava sopra il meridiano della loro città. Non c'erano orari standard in ciascuno stato e il tempo poteva variare da una città all'altra, che gradualmente diventavano sempre più problematiche nel tempo, specialmente quando la rete ferroviaria migliorava e i treni necessitavano di orari più precisi.

A novembre di 1883, furono introdotti i quattro principali fusi orari dei contigui Stati Uniti - Pacifico, Montagna, Centrale e Orientale - e ciascuno stato fu collocato in una o due di queste zone. Lo stato di origine di Nashville, nel Tennessee, fu collocato in entrambe le zone centrale e orientale a causa della sua posizione geografica, con la città di Nashville che osservava l'ora centrale.

Fuso orario centrale

Il fuso orario centrale (CT) copre Nashville e la maggior parte dello stato del Tennessee, oltre ad applicarsi in diverse altre parti del Nord America. Come gli altri fusi orari statunitensi, CT è disponibile in due forme: Central Standard Time (CST) e Central Daylight Time (CDT). L'ora solare centrale è di sei ore indietro rispetto all'ora coordinata universale (UTC), mentre l'ora legale centrale è di cinque ore indietro rispetto all'ora UTC.

Insieme a Nashville e alla maggior parte del Tennessee, il fuso orario centrale copre parzialmente altri dieci stati e altri nove stati nella loro interezza, applicando negli stati 20 in generale. Questo fuso orario viene osservato anche in gran parte del Messico, in alcune parti del Canada, insieme a diversi paesi dell'America centrale e alle Isole dei Caraibi.

Ora legale a Nashville

Nashville, così come il resto dello stato del Tennessee e quasi tutti gli altri stati degli Stati Uniti, utilizza un sistema di ora legale per risparmiare energia e sfruttare al meglio le lunghe giornate estive. Questo sistema è in vigore dall'Uniform Time Act di 1966. Da 2005, quando è stato introdotto l'Energy Policy Act, Nashville osserva il CDT dalla seconda domenica di marzo fino alla prima domenica di novembre.