Madagascar Cose Da Fare: Lemurs 'Park

Situato a 22 chilometri a sud-ovest di Antananarivo, in Madagascar, il Lemurs 'Park è un giardino botanico pubblico di 5 ettari e un'area di riserva di lemuri, che offre possibilità di vedere nove specie di lemure ruspanti come parte di visite guidate.

Cronologia

L'isola del Madagascar è famosa per le sue specie endemiche di lemuri, primati che precedono lo sviluppo del sottordine haplorrhini, a cui appartengono scimmie, gorilla e umani. Poco dopo il distacco dell'isola dall'Africa continentale circa 160 milioni di anni fa, i primi primati appartenenti al sottordine Strepsirhini attraversato sull'isola dall'Africa. A causa della continua deviazione verso est dell'isola tra 23 e 17 milioni di anni fa, fu isolata dallo sviluppo delle specie di scimmie, che portò l'estinzione dei lemuri in gran parte del resto del mondo. Oggi, i lemuri si trovano in tutti gli ecosistemi dell'isola, sebbene tutte le specie siano classificate in pericolo di estinzione a causa delle sfide dell'isola con la deforestazione e la caccia eccessiva. Oggi si sa che più di 60 taxa di lemuri abitano l'isola, con nuove specie scoperte su base continua. La regione è considerata della massima importanza per la conservazione dei primati, con popolazioni di primati selvatici responsabili del 21 percento di tutti i generi di primati situati in qualsiasi parte del mondo.

Lemurs 'Park è stato fondato a 2000 da Maxime Allorge, nipote del designer dello zoo di Tsimbazaza, Pierre Boiteau, e dal suo socio in affari Laurent Amouric. Allorge è noto per la sua partecipazione a numerosi documentari naturalistici di alto profilo, tra cui quelli di 1997 Max e i camaleonti. Le popolazioni di lemure del giardino botanico e del parco zoologico provengono principalmente da lemuri domestici confiscati, che sono stati affidati al parco dal Ministero delle acque e delle foreste del paese per ex situ protezione e conservazione. Tutti i lemuri del parco vengono riabilitati e allevati in condizioni di libertà, in preparazione al rilascio negli ecosistemi naturali. Sin da 2007, il parco ha anche protetto e allevato i sifakas di Coquerel.

Attrazioni e tour

Oggi, Lemurs 'Park è gestito da Maxime Allorge e Laurent Amouric come un giardino botanico e un parco zoologico che si estende su cinque ettari vicino alla città di Antananarivo. Il trasporto al parco dal centro di Antananarivo è offerto tramite una navetta del parco privato che opera regolarmente. Il parco ruspante protegge nove specie di lemuri, nonché specie come i sifakas di Coquerel. Oltre agli alberi di pino e bambù nativi di 6,000 e alle specie di piante endemiche 70 si trovano anche nelle aree del giardino botanico del parco, che sono divise in zone climatiche separate. Viene offerto un vivarium che ospita rettili e anfibi come camaleonti, iguane e tartarughe irradiate, oltre a servizi per i visitatori come un negozio di articoli da regalo e un ristorante.

I visitatori possono esplorare il parco nell'ambito di visite guidate, che consentono ai visitatori di porre domande sul parco e sulle sue specie di flora e fauna. Il parco è progettato per imitare l'habitat naturale di lemuri e sifaka, consentendo il movimento libero e l'allevamento degli animali. I sentieri scolpiti nelle pietre tagliate, creati dall'artista scalpellino Philippe Manet, sono offerti in tutto il parco, offrendo viste panoramiche che consentono ai visitatori di osservare gli animali del parco. Nove specie di lemuri sono visibili in tutto il parco, tra cui sette specie diurne e due specie notturne. Ogni specie di lemure è raggruppata nella propria sezione del parco, insieme a una sezione per i sifakas di Coroquel. I tempi di alimentazione giornaliera per i lemuri sono offerti a 10: 00am e 4: 00pm, con orari di danza per i sifaka offerti anche durante il giorno. I visitatori non possono toccare o nutrire i lemuri direttamente, ma possono avvicinarsi agli animali per avere opportunità fotografiche.

I sentieri del parco attraversano anche cascate e altre caratteristiche naturali e infine conducono a una tenuta a schiera, che offre viste panoramiche sull'ambiente circostante. Un ristorante nel parco serve pranzi di campagna e richiede prenotazioni 48 con anticipo. Il Boutique Park il negozio di articoli da regalo vende una varietà di regali e souvenir appositamente selezionati, tra cui artigianato di rafia, seta naturale, oggetti in pietra tagliati a mano e abbigliamento e regali a tema lemure.

Programmi in corso e formazione

Oltre alle visite guidate standard, sono disponibili visite guidate di gruppo per piccoli gruppi e organizzazioni, comprese opportunità di gite scolastiche integrate nel curriculum per gruppi scolastici. Le escursioni sul campo durano circa un'ora e possono ospitare fino a 100 studenti alla volta, con un massimo di cinque guide turistiche disponibili contemporaneamente. I tour enfatizzano il patrimonio naturale del Madagascar e l'importanza della conservazione della fauna selvatica e degli ecosistemi, compresa la conservazione delle specie di lemuri in via di estinzione. Sono anche offerti seminari sulla piantagione di alberi per gruppi di gite, che lavorano sotto la supervisione dei giardinieri del parco. A tutti gli studenti che partecipano a seminari sul campo vengono forniti opuscoli da portare a casa che enfatizzano le conoscenze di base della flora e della fauna delle isole native, le conseguenze della deforestazione e le tecniche di conservazione a breve e lungo termine. Sono inoltre disponibili materiali per insegnanti per il rafforzamento dei principi delle escursioni sul campo con attività di apprendimento in classe.

Route d'Ampefy, Antananarivo 101, Madagascar, Telefono: + 26-13-31-12-52-59

Altre cose da fare in Madagascar