Fatti Interessanti Sul Cactus Saguaro

Il cactus Saguaro è un albero dall'aspetto molto insolito che normalmente si trova nel deserto. Ne vedi molto nelle fotografie ed è spesso un'immagine vista nelle raffigurazioni del vecchio ovest. Ecco un paio di fatti interessanti su questo ottimo esemplare che potresti voler conoscere:

#1: sta pronunciando "suh-wah-ro"

La parola Saguaro è presa dal vocabolario indiano. La lettera G è silenziosa ed è quindi pronunciata come "suh-wah-ro" o "sah-wah-ro". Tuttavia, viene formalmente indicata come carnegiea gigantea, che prende il nome da Andrew Carnegie.

A causa di come viene pronunciato, ci sono anche persone che danno un'ortografia alternativa per la parola: "sahuaro". Sebbene non sia l'ortografia formale, dovresti almeno sapere che le persone si riferiscono allo stesso cactus. Lo vedrai su tutti i tipi di media, utilizzati da persone, aziende e altri gruppi.

#2: È il fiore preferito dell'Arizona

Come alcuni cactus, il Saguaro porta fiori. In effetti, il fiore di cactus saguaro è il fiore di stato dell'Arizona. Questo non deve essere confuso con l'albero di stato dell'Arizona, che è diverso.

#3: può essere trovato solo in un posto

Il deserto di Sonora copre circa 120,000 miglia quadrate di terra che rientrano nei territori dell'Arizona e della California. Sono inclusi anche metà dello stato di Sonora, in Messico e gran parte della Bassa California. Ancora più importante, questo è l'unico posto dove si trova il cactus Saguaro. Non possono sopravvivere in luoghi sopra i piedi 3,500 perché non sopportano il freddo.

Ciò non significa che i cactus saguaro non possano essere allevati in casa. Puoi acquistare semi venduti in molti negozi di articoli da regalo in città e, con la dovuta cura, può crescere in un tipico ambiente domestico. Tuttavia, impiegano molto tempo a crescere, quindi probabilmente non vivrai abbastanza a lungo da vederli diventare più alti.

#4: può far crescere molte braccia

Il Saguaro inizia a crescere le braccia dopo aver raggiunto l'altezza dei piedi 15, che di solito impiega circa 75 anni (impiegano davvero molto tempo per crescere). Contrariamente a ciò che dice la maggior parte delle persone, non vi è alcun limite noto su quante braccia può crescere il cactus.

#5: i picchi sono responsabili di questi buchi

Se vedi un saguaro con molti buchi, vuol dire che un Picchio di Gila ha praticato diversi buchi per bere l'acqua immagazzinata nel cactus. Questo non fa molto male al cactus, poiché usa un sigillo di tessuto cicatriziale fuori dal buco.

#6: alcuni sono cresciuti fino a 60 piedi alti

La maggior parte delle persone vedrà il saguaro alto trenta piedi con circa cinque braccia. Il National Park Service, tuttavia, ha riferito che il saguaro più alto conosciuto era alto circa 78 piedi. Quello aveva più di 200 anni.

#7: I più grandi hanno più di 50 Arms

Come accennato in precedenza, questi cactus non hanno limiti al numero di armi che possono crescere. Con il più alto di 200, hanno molto tempo per crescere fino a 50. Ciò non significa che siano i più grandi cactus del mondo, tuttavia, poiché ci sono molte varietà di cactus che si trovano nei deserti messicani e sudamericani che sono più grandi del saguaro.

#8: hanno una pelle davvero liscia

Sai come si dice che l'acqua è il segreto per levigare la pelle? Bene, se tocchi la pelle esterna del saguaro, lo troverai davvero liscio. Ciò potrebbe avere a che fare con il fatto che il cactus è in grado di immagazzinare tonnellate di acqua all'interno del proprio corpo, tutto grazie alla sua capacità di espandere e assorbire l'acqua.

#9: non hanno radici molto profonde

No, ciò non significa che non siano orientati alla famiglia. Il saguaro ha semplicemente radici molto superficiali. Hanno una radice del rubinetto che non supera i tre piedi di lunghezza. Le altre radici più piccole si allungano un po 'più a lungo, contribuendo alla stabilità complessiva della pianta. Queste radici tendono anche ad avvolgere le rocce.

#10: I fiori sbocciano una volta all'anno

I Saguari avranno fiori una volta all'anno, principalmente tra maggio e giugno. Tuttavia, non fioriscono contemporaneamente, ma molti fioriranno nel giro di poche settimane. Il fiore sboccia la sera e durerà fino al mezzogiorno successivo. Alcuni di questi fiori si apriranno ogni notte durante il mese. Questi fiori secernono il nettare che ha un sapore davvero dolce.

#11: il fiore ha più stami della maggior parte delle piante

I fiori del Saguaro sono generalmente larghi circa tre pollici ed è composto da un ampio mazzo di petali che hanno una tonalità bianco crema. Nel mezzo del grappolo c'è un enorme grappolo di stami gialli - notevole il più che tu abbia mai visto in qualsiasi altro fiore di cactus.

#12: Impollinano proprio come altri fiori

Sebbene i cactus siano spesso evitati da altri animali, i fiori del saguaro attirano ancora ogni sorta di creature volanti, tra cui uccelli, insetti e pipistrelli, che scelgono il suo dolce nettare. Il processo di impollinazione inizia mentre queste creature si spostano da un cactus all'altro.

#13: portano troppo frutto!

Il cactus porta anche il suo frutto, che è largo circa tre pollici da completamente maturo. Ognuno di questi frutti avrebbe circa un migliaio di semi che possono essere distribuiti da creature da dessert che si nutrono del frutto stesso. Ecco come si sono diffusi i cactus saguaro nel deserto.

#14: agli uccelli piace vivere su di loro

I picchi non bevono solo l'acqua del cactus; a volte nidificano anche su di loro. Ma non sono gli unici, poiché anche gufi, sciami e martini abitano comunemente questi cactus. Alcuni falchi sono anche noti per appollaiarsi su queste piante perché è un ottimo posto per avvistare la loro preda nel deserto.

#15: sono specie resilienti

Il saguaro è costantemente minacciato da una serie di fattori. Per cominciare, sono abbastanza sensibili ai fulmini del deserto durante le stagioni delle piogge. Sono naturalmente in pericolo di contrarre anche il marciume radicale. Come se quelli non bastassero, gli umani hanno l'abitudine di usarli come pratica bersaglio, facendo abbandonare gli animali che abitano naturalmente nei cactus, il che influisce anche sulla loro sopravvivenza. Con tutti questi pericoli, è facile supporre che siano in pericolo, ma non sembrano diminuire in numero.

Naturalmente, ciò non significa che dovresti fare quello che vuoi con le piante. In effetti, è illegale scavare un cactus senza un permesso. Questo significa anche che devi stare attento alle persone che vendono la pianta. Se non sembrano avere un permesso, è meglio non comprare da loro.