The Huntington A San Marino, California Del Sud

La Biblioteca, le collezioni d'arte e i giardini botanici di Huntington in California sono un centro culturale, di ricerca e di istruzione privato senza scopo di lucro fondato da Henry E. Huntington a 1919. Le sezioni distinte di The Huntington, la biblioteca, la collezione d'arte e il giardino botanico, assomigliano al fascino e alla passione del signor Huntington per la ricerca, l'educazione e la bellezza.

1. Storia


Nato a 1850 a New York, Henry E. Huntington lavorava per la Central Pacific Railroad, di proprietà di suo zio Collis P. Huntington. Dopo aver lavorato per suo zio per vent'anni, suo zio lo ha accompagnato a San Francisco, in modo che Henry potesse gestire la Southern Pacific Railroad. Durante un viaggio a San Francisco, in California, Henry si imbatté nella tenuta di J. DeBarth Shorb, che è anche conosciuta come San Marino. Sebbene Henry l'abbia acquistato più avanti nella vita, questa è la posizione attuale delle collezioni di Henry.

Dopo aver lavorato per molti anni e diventare un operatore ferroviario di grande successo, Henry si ritirò all'età di 60. Si è trasferito nel suo ranch di 600-acro e ha dedicato la sua vita alla sua passione per i libri, l'arte e il paesaggio. Henry ha anche lavorato a fianco dell'architetto Myron Hunt per creare la dimora delle Belle Arti, che ora è conosciuta come la Huntington Art Gallery. Poco dopo il pensionamento di Henry, sposò la vedova di suo zio, Arabella Duval Huntington. Arabella condivideva gli stessi interessi di Henry ed era conosciuto come uno dei più influenti e importanti collezionisti d'arte dell'epoca.

Dopo aver trascorso quasi dieci anni a creare una vasta collezione di libri e opere d'arte, oltre a progettare splendidi giardini, Henry e Arabella lo fecero ufficialmente in modo che la loro tenuta sammarinese fosse nelle mani di una società no profit e di fiducia educativa. Quindi, creando The Huntington. Poco dopo aver firmato il trasferimento delle loro collezioni, Henry e Arabella morirono a tre anni l'uno dall'altro. Sono sepolti nel mausoleo di The Huntington.

2. Esposizioni


Come precedentemente affermato. L'Huntington ospita tre sezioni distinte; la biblioteca, le collezioni d'arte e i giardini botanici. Pertanto, visitare The Huntington è un'esperienza educativa e culturale davvero significativa.

La biblioteca di Huntington ospita oltre nove milioni di articoli di storia e letteratura britannica e americana, il che significa che questa biblioteca è tra le più grandi del mondo. Questi pezzi di storia e letteratura includono libri rari, manoscritti e stampe. I pezzi più antichi risalgono al Medioevo e la maggior parte della collezione è incentrata su storia, letteratura di viaggio, scienza e medicina. La collezione è esposta in piccoli incrementi ed è divisa in tutta la Main Exhibition Hall e la West Hall. Ma ci sono mostre permanenti. Queste sono "Remarkable Works, Remarkable Times", che include più di 150 racconti e storie, e "Beautiful Science: Ideas that Changed the World", che evidenzia i più grandi risultati scientifici nel tempo.

3. Le collezioni d'arte di Huntington


La collezione d'arte di The Huntington comprende dipinti di 650 e opere di scultura di 440 che risalgono al 15 fino al 20 secolo. Le collezioni d'arte sono sparse in tutto l'edificio della Huntington Art Gallery e del Virginia Steele Scott Galleries of American Art building.

Collezione d'arte europea: questa collezione d'arte ospita alcune delle opere d'arte più illustri di 18th e 19th Europe. Tra le opere d'arte popolari vi sono intricati arazzi, porcellane luccicanti e mobili rinascimentali che Arabella Huntington aveva acquisito.

American Art Collection - Questa collezione di opere americane è esposta nelle gallerie d'arte americana Virginia Steele Scott e presenta dipinti importanti e influenti che risalgono agli 1690. Nello stesso edificio dell'arte americana, puoi trovare una sezione dedicata a Charles e Henry Greene, che erano architetti Pasadena dei primi anni del X secolo. Questa collezione include la ricreazione della sala da pranzo di Henry M. Robinson House e la scala di Libby House, che è stata demolita in 20 e assomigliata negli ultimi anni. Infine, la collezione di stampe e disegni di The Huntington mette in evidenza alcuni degli artisti più influenti e critici nel corso dei secoli. Questa collezione mette in evidenza in particolare gli acquerelli di William Blake, le stampe di Rembrandt e Albrecht Durer, l'arte della carta di John Sloan e le magnifiche fotografie di Edward Weston.

4. I giardini botanici di Huntington


I giardini botanici ospitano giardini distinti 12 e circa varietà di piante 15,000 che si estendono su 120 acri. La prima impressione che i visitatori hanno di The Huntington è di solito il giardino di Frances e Sidney Brody in California. Questo giardino assomiglia a un giardino californiano per antonomasia, in quanto ha circa 50,000 piante native della California. Coprendo circa 6.5 acri di terra, il giardino di Frances e Sidney Brody California è il riflesso perfetto dell'eleganza agricola e mediterranea della tenuta.

Uno dei giardini più famosi di The Huntington è il Desert Garden. Con oltre 5,000 specie di piante del deserto e vari tipi di letti paesaggistici, il Desert Garden è uno dei più grandi e rinomati giardini di cactus e piante grasse all'aperto in tutto il mondo. Un altro giardino iconico a The Huntington è il giardino giapponese, che include l'integrazione dell'architettura con la botanica. Un ponte di tamburi e una casa giapponese sono stati costruiti nel mezzo delle popolari piante giapponesi per creare l'illusione che i visitatori siano in Giappone. Infine, il Rose Garden e il Camellia Garden ospitano oltre cultivar 1,400, che si collocano tra le collezioni più intricate e abbondanti al mondo.

Giardino delle sculture: lo stesso Huntington ha scelto e collocato ciascuna delle sculture che adornano il giardino. Alcuni dei pezzi sono stati spostati più volte prima che Huntington credesse di ritrarre la storia giusta per le viste. L'amore tende ad essere il tema centrale di queste sculture che provengono principalmente dall'Europa 17th e 18th century.

5. Programmi educativi


Poiché Henry e Arabella Huntington avevano un forte amore e passione per l'educazione, non dovrebbe sorprendere il fatto che The Huntington abbia molte opportunità educative. L'Huntington assicura che ci siano opportunità educative per tutti, non importa quanti anni abbiano. Oltre i bambini della scuola 20,000 hanno la possibilità di visitare The Huntington ogni anno. Ciò è reso possibile dalle visite scolastiche e dalle attività pratiche, che immergono i bambini nel significato storico e culturale di The Huntington. The Huntington ha persino creato un programma, soprannominato Bus Fund, che incoraggia le persone a donare denaro in modo che le scuole in California abbiano l'opportunità di visitare The Huntington quando non se lo possono permettere.

C'è anche un'opzione per i bambini di esplorare The Huntington durante l'estate. Huntington Explorers è un campo estivo che si rivolge ai bambini di età compresa tra 5 e 12. Il programma va da 9 a 4 ogni giorno e si concentra su diverse raccolte e sezioni di The Huntington ogni settimana.

The Huntington offre anche opportunità educative per persone diverse dai bambini. I seminari di Huntington U sono seminari di livello universitario tenuti da rinomati professori delle università di alto livello. Sebbene i corsi seguano una struttura simile a un tipico corso universitario, poiché ci sono lezioni e discussioni, non c'è stress per scrivere documenti o fare un test finale.

Le opportunità educative di The Huntington non si fermano per studenti e studenti precedenti. Huntington lavora attivamente per garantire che gli insegnanti siano dotati degli strumenti e delle conoscenze giuste per insegnare alle nostre comunità. Esistono una dozzina di programmi incentrati sugli standard di istruzione statali e locali e su come gli educatori possono implementarli efficacemente. In particolare, The Huntington aiuta gli insegnanti a esprimere, dimostrare e insegnare Common Core. Con la collaborazione attiva con gli insegnanti, The Huntington ha creato oltre 75 piani di lezioni accessibili a insegnanti e scuole a livello nazionale. Infine, ogni anno The Huntington ospita attività che includono lezioni degli studiosi più famosi del mondo, a cui partecipano e partecipano oltre educatori 500.

6. Eventi speciali a The Huntington


Dal momento che The Huntington ospita oltre 35 locali interni ed esterni che sono distribuiti su un'enorme quantità di 200 acri di terra, è un luogo estremamente attraente e desiderabile per eventi speciali. Ogni evento di dimensioni, da 10 a 1,000, può essere ospitato presso The Huntington. Il prezzo varia in base al tipo di evento, alle dimensioni dell'evento e alla sede. Ma The Huntington dispone di organizzatori di eventi professionali interni che hanno lo scopo di fornirti ogni tipo di assistenza possibile. Con la pianificazione di eventi speciali di The Huntington è possibile semplificare qualsiasi cosa, dalla pianificazione allo scouting della posizione, dal design, alla ristorazione e alla realizzazione dell'evento stesso.

L'Huntington offre anche una varietà di tour tra cui; specialità, gruppo, tè e tour, audio e tour gratuiti in giardino. L'opzione tè e tour offre ai visitatori un'esperienza esclusiva e unica a The Huntington. Il tour inizia con una passeggiata di 90 minuti attraverso i magnifici giardini botanici. Dopo aver visitato la flora e la fauna, i visitatori si rilassano nella sala da tè del roseto, dove vengono serviti una varietà di tè e prelibatezze. È importante notare che per fare il tè e l'opzione tour, così come qualsiasi altro tour specializzato, è necessario effettuare una prenotazione del tour con almeno un mese di anticipo.

Durante tutto l'anno The Huntington offre ai visitatori vari eventi speciali, come seminari occasionali, relatori ospiti e nuove collezioni nella Biblioteca di Huntington. Alcuni eventi sono esclusivi per i membri, quindi se ti sei innamorato di The Huntington e hai intenzione di visitarlo frequentemente, ottenere un abbonamento è una buona idea. Poiché gli eventi vengono costantemente modificati e aggiunti, è necessario controllare il calendario degli eventi sul sito Web di The Huntington prima di visitare.

Torna a: Le migliori cose da fare a Pasadena

1151 Oxford Road, San Marino, California, 91108, Telefono: 626-405-2100