Elevazione Del Mar Morto

Il Mar Morto è un grande lago salato con la Giordania sul suo lato orientale e Israele a ovest. È un'attrazione turistica popolare e ha una ricca storia e molte caratteristiche uniche. Il Mar Morto ha una lunghezza massima di miglia 31 (50 km) e una larghezza massima di miglia 9.3 (15 km). Ha una superficie di miglia quadrate 234 e una profondità media di piedi 653 (199 m), con miglia 84 (135 km) di costa. Il principale affluente del Mar Morto è il fiume Giordano.

Il Mar Morto ha una profondità massima di 978 piedi (304 m), rendendolo il lago più profondo del suo genere sulla Terra. È estremamente salato, con una salinità misurata di recente all'34.2%, che lo rende uno dei corpi idrici più salati in qualsiasi parte del mondo. Il nome "Mar Morto" deriva dal fatto che, a causa di questa intensa salinità, nessuna pianta o animale può sopravvivere nell'area. La salinità dell'acqua risulta inoltre estremamente densa e consente alle persone di galleggiare semplicemente sulla sua superficie, piuttosto che usare le braccia e le gambe per nuotare e rimanere a galla.

Il Mar Morto è stato un punto di riferimento iconico per molti anni, anche se è stato usato come il primo resort di salute al mondo al tempo di Re Erode, oltre 2,000 anni fa, ed è ancora uno dei luoghi di interesse turistico più famosi della regione. Il sale e i minerali del Mar Morto sono stati utilizzati nella creazione di molti prodotti diversi nel corso degli anni, compresi i cosmetici, ma il Mar Morto è attualmente in un momento di crisi e si è ritirato molto rapidamente negli ultimi anni e rinnovati sforzi sono richiesto per riempirlo.

Elevazione del Mar Morto

Elevazione è un termine geografico importante che si riferisce all'altezza di un luogo in relazione al livello del mare. È più comunemente misurato in piedi o metri e utilizzato per posizioni chiave in tutto il mondo come città, città, montagne e altro ancora. L'elevazione ha una varietà di usi ed effetti e la maggior parte dei punti di elevazione intorno alla Terra sono sopra il livello del mare, ma alcune località rare sono tecnicamente sotto il livello del mare. Il Mar Morto è uno di quei rari casi ed è in realtà il punto più basso del pianeta, diverse centinaia di piedi più in basso del successivo punto più basso.

L'elevazione della superficie del Mar Morto è di 1,412 piedi (430.5 m) sotto il livello del mare. Il suo punto più basso, alla sua massima profondità, ha un'altezza di 2,388.5 piedi (728 m) sotto il livello del mare. La Valle del Giordano, che ospita il Mar Morto, è piena di molti altri punti estremamente bassi. Alcuni esempi includono Neot HaKikar, un insediamento in Israele, a sud del Mar Morto, che ha un'altitudine di 1,132 piedi (345 m) sotto il livello del mare e la città di Gerico, situata in Cisgiordania ad un'altitudine di 846 piedi (258 m) sotto il livello del mare, rendendola la città più bassa della Terra.

Altri punti bassi della zona includono il Mare di Falilee, che ha un'altitudine di 702 piedi (214 m) sotto il livello del mare e la città israeliana di Tiberiade, che ha un'altitudine di 679 piedi (207 m) sotto il livello del mare. Altri importanti punti bassi in tutto il mondo includono il Lago Assal a Gibuti, che è il punto più basso in Africa con un'altitudine di 502 piedi (153 m) sotto il livello del mare; Baku, la capitale dell'Azerbaigian, che ha un'altitudine di 92 piedi (28 m) sotto il livello del mare ed è il punto più basso d'Europa; e Badwater Basin, che si trova nella Death Valley, in California, e ha un'altitudine di 279 piedi (85 m) sotto il livello del mare, rendendolo il punto più basso del Nord America.

Clima del Mar Morto

L'altitudine estremamente bassa del Mar Morto gioca un ruolo nel suo clima, che presenta sole quasi costante e condizioni di asciutto. Le temperature nel Mar Morto possono spesso superare 100 ° F (38 ° C) nei mesi più caldi dell'anno. Luglio è il mese più caldo di tutti, con massimi medi di 104 ° F (40 ° C) e minimi di 85 ° F (30 ° C). Il mese più freddo dell'anno è Gennaio, che ha massimi medi di 69 ° F (20 ° C) e minimi medi di 55 ° F (5 ° C). Le acque del Mar Morto sono in realtà più calde delle temperature terrestri durante i mesi invernali e l'area vede solo 1.65 pollici di pioggia all'anno con una media di 15 giorni di precipitazioni e livelli di umidità che vanno da 20 a 40%.