Denaro Canadese: Una Guida Rapida Per I Viaggiatori Degli Stati Uniti

In viaggio verso il Canada? Dovrai conoscere un po 'la valuta che utilizzerai mentre sei lì. Il Canada utilizza il dollaro canadese, che è simboleggiato da CAD o C $. Quando si effettuano acquisti in Canada, prevedere almeno di pagare un tipo di imposta sulle vendite per transazione. È più sicuro supporre che ogni acquisto valga almeno lo 15% in più rispetto al prezzo indicato. Sebbene le aliquote fiscali possano essere più basse, è meglio sbagliare dal lato della cautela. In caso di dubbi, non esitare a chiedere.

1. Tassi di cambio


La valuta è nota per fluttuare rispetto alla maggior parte delle valute principali ed è fissata a circa 70 a 80 centesimi per un dollaro a partire da 2016. Negli anni precedenti, come 2009 e 2014, le due valute erano quasi alla pari, con il dollaro canadese appena al di sotto della sua controparte statunitense. Durante gli 1980 e gli 1990, tuttavia, il CAD era significativamente più basso. Inutile dire che coloro che usano la valuta americana troveranno profitto quando fanno acquisti in Canada quando il valore del CAD è inferiore (soggetto all'imposta sulle vendite). Per conoscere il tasso di cambio effettivo al momento della visita, assicurati di controllare le banche e istituti finanziari simili.

2. Banconote e monete


Le banconote da un dollaro canadese sono stampate in tagli di 5, 10, 20, 50 e 100. C'erano banconote da $ 1 e $ 2, ma da allora sono state sostituite con monete. Contrariamente alle banconote da un dollaro americano verde e bianco, le banconote canadesi sono conosciute per essere colorate, un fatto di cui la maggior parte dei canadesi è orgogliosa, oltre ad avere una birra migliore degli americani.

Le banconote da un dollaro canadese sono anche fatte di banconote polimeriche, una modifica apportata in 2011 per affrontare le tattiche di contraffazione. Le note polimeriche tendono ad essere scivolose e si attaccano facilmente, quindi potresti avere problemi a impilare quelle banconote.

Le monete canadesi $ 1 e $ 2 sono chiamate Loonie e Toonie, rispettivamente. Questo perché le monete da $ 1 contengono un'immagine di un lunatico, mentre le monete da $ 2 sono bicolore.

A parte questi due, hanno anche il quarto centesimo 25, il centesimo 10 centesimo, il centesimo 5 centesimo e il centesimo centesimo 1. Tuttavia, l'uso e la circolazione del penny sono stati gradualmente eliminati da un po 'di tempo. In effetti, la maggior parte degli acquisti è stata arrotondata al nichel più vicino da 2014. Potresti voler trattenere qualsiasi centesimo che potresti avere in tuo possesso come ricordo.

3. Puoi usare la valuta americana in Canada?


Certo, anche se non sempre. Inutile dire che è più conveniente utilizzare la valuta del Canada poiché non è necessario gestire i tassi di cambio e le commissioni. Ma in alcune aree importanti, come le città di confine e quelle con le maggiori attrazioni turistiche, il dollaro USA è accettato dalla maggior parte dei rivenditori. Le destinazioni rurali, tuttavia, ti richiederanno di produrre la valuta locale, quindi è meglio portarne alcune con te ogni volta che viaggi in Canada.

Scambio di valute - Aeroporti, banche, centri commerciali e valichi di frontiera dispongono sempre di chioschi di cambio valuta dove è possibile acquistare o vendere CAD. A seconda della loro posizione, le tariffe possono variare, ma di solito non sono così favorevoli come far cambiare il tuo denaro in una banca.

Se stai utilizzando carte di debito o di credito, ricorda che la tua banca ha i suoi tassi di cambio, che vengono effettuati automaticamente al momento della transazione. Tieni presente inoltre che questo tasso di cambio è in cima alle commissioni per la transazione.

4. Assegni di viaggio


In alcuni casi, potrebbe essere più economico acquistare assegni di viaggio dalla tua banca invece di portare dollari canadesi in contanti. Sono buoni come i soldi e di solito non comportano costi aggiuntivi per i rimborsi.

Una cosa da tenere a mente è che il costo del viaggio in Canada è praticamente uguale a quello negli Stati Uniti, specialmente se considerato su base giornaliera. Ciò significa che puoi tranquillamente attenersi alle tue consuete abitudini di spesa senza preoccuparti di spendere accidentalmente più denaro di quanto dovresti.

5. Portare soldi in Canada


Una buona regola empirica quando si viaggia è portare un po 'di denaro e principalmente carte di debito e di credito. La maggior parte degli sportelli automatici in tutto il Canada (che sono molto facili da trovare) accetta queste carte, quindi non è necessario fare troppo affidamento per avere denaro a portata di mano. Ma avrai bisogno di denaro per comodità quando fai piccoli acquisti. Nel caso in cui sia necessario utilizzare un bancomat per prelevare denaro, assicurarsi di massimizzare l'importo prelevato per ridurre le commissioni di prelievo, che dovrai sostenere per ogni transazione.

La cosa positiva delle carte di credito è che sono probabilmente il modo più sicuro e pratico per trasportare denaro. Per prima cosa, assicureranno che avrai denaro da spendere in caso di emergenza. La maggior parte delle banche offrirà buoni tassi di cambio e le commissioni di transazione valgono normalmente la convenienza. Riceverai anche una registrazione di tutti i tuoi acquisti per aiutarti a tenere traccia delle tue spese durante il viaggio, cosa che spesso dimentichiamo di fare, soprattutto quando abbiamo a che fare con una valuta che non è la nostra. Fai solo attenzione a non spendere troppo perché, a differenza delle carte di debito, le carte di credito vengono utilizzate come anticipi in contanti. Inoltre, aiuta la maggior parte, se non tutti, i marchi Visa e MasterCard statunitensi e britannici ad essere onorati in Canada.