25 Le Montagne Più Belle Dell'Idaho

Come uno degli stati delle Montagne Rocciose, l'Idaho vanta una gamma sorprendente di vette davvero belle. Con centinaia di montagne sparse su più delle catene montuose denominate 110, lo stato offre infinite opportunità per fare escursioni, arrampicarsi e accamparsi. Gli appassionati di attività all'aperto possono visitare le aspre montagne Boulder, ammirare la fotogenica catena Sawtooth Range o ammirare le numerose alte vette delle montagne Pioneer. Lo stato ospita anche le montagne 9 con un'altitudine superiore ai piedi 12,000, che sono colloquialmente conosciute come "Idaho 12ers". Ecco 25 delle montagne più belle dell'Idaho.

1. Bald Mountain


Conosciuta dalla gente del posto come "Baldy", Bald Mountain è stata la prima stazione sciistica del Nord America. La montagna vanta circa 2,000 acri di terreno sciabile, più di piste 60 e impianti di risalita 13. Alcuni impianti di risalita funzionano sia d'estate che d'inverno, offrendo agli escursionisti la possibilità di fare un giro gratuito in seggiovia sul fondo della montagna. Ci sono molti sentieri escursionistici sulla montagna, ma il più popolare è il Bald Mountain Trail di 4.5 miglia. La montagna è anche una destinazione popolare per alpinisti, appassionati di mountain bike e parapendio.

2. Borah Peak


Con un'altezza di 12,662 ft., Borah Peak è la montagna più alta dello stato dell'Idaho. Il percorso standard su per la montagna è uno scramble di classe 3 noto come Chickenout Ridge; inizia a Birch Springs, richiede agli escursionisti di salire sui piedi verticali 5,262 in miglia 4.1 e include una stretta cresta-camminata che può intimidire gli alpinisti meno esperti. Il momento più facile e più popolare per scalare la montagna è durante la fine dell'estate. I sentieri sono aperti all'inizio della stagione e anche durante l'inverno, ma potrebbero essere necessarie attrezzature speciali come ramponi, racchette da neve e piccozza.

3. Cache Peak


Situato non lontano dalla City of Rocks National Reserve, una popolare destinazione per l'arrampicata su roccia, il piede 10,339. Cache Peak offre una vista mozzafiato sulla catena montuosa di Teton. Una strada di servizio forestale sul lato sud-ovest della montagna conduce a una sella dove inizia un sentiero. Il sentiero non conduce fino in cima, ma può essere facilmente raggiunto se si dispone di una mappa e una bussola. I campeggi sono disponibili a pagamento nella zona di City of Rocks e i campeggiatori dovrebbero anche essere in grado di trovare un posto per piantare la tenda più in alto sulla montagna.

4. Castle Peak


Conosciuto per i suoi percorsi impegnativi, Castle Peak fa parte della White Cloud Mountain Range. Il percorso più semplice e più popolare su per la montagna è uno scramble di classe 3 che inizia nel bacino di Chamberlain. Dalla cima si possono vedere più di 25 laghi, così come la Lost River Range, la Sawtooth Range e le Smoky Mountains. Per accedere alla montagna è necessaria un'autorizzazione per l'Area ricreativa a dente di sega; sono disponibili sia pass annuali che 3. La maggior parte dei visitatori arriva in montagna tra giugno e settembre, poiché le valanghe e le condizioni stradali sono un problema durante i mesi invernali.

5. Cobb Peak


Una delle tre gambe del Triumvirato Pioneer, Cobb Peak è spesso considerata tra le montagne più belle dello stato. La cima si trova ai piedi di 11,650, rendendo la montagna 35th più alta in Idaho, e la cima è esposta abbastanza da essere scomoda da stare in piedi. La caratteristica più distintiva della montagna è la sua parete sud-ovest multicolore, ma la parete nord ha l'onore di essere una delle salite sulla neve più impegnative della zona. L'approccio è piuttosto lungo e gli escursionisti potrebbero voler accamparsi a Hyndman, Big Basins o sul sentiero.

6. Devil's Bedstead East


Da non confondere con Devil's Bedstead West, Devil's Bedstead East è una vetta interessante che ha una forma piramidale se vista da nord e una forma simile a un blocco se vista da est. I percorsi più popolari sulla montagna sono i percorsi Boulder Lake e Kane Creek, che conducono entrambi a una scalata sulla parete nord. La fine dell'estate è il momento migliore per andare; la montagna può essere abbastanza difficile da scalare quando è coperta di neve, come lo è durante il resto dell'anno. Sono disponibili numerosi campeggi ed è consentito anche il campeggio sulla montagna.

7. Diamond Peak


A forma di grande piramide, Diamond Peak è la montagna più alta dell'Idaho al di fuori della catena del fiume Lost. La cima attira numerosi escursionisti e scalatori grazie alla sua altezza di piedi 12,197, e il percorso più popolare verso la cima è una corsa di classe 3. Il campeggio è disponibile alla base della montagna sul lato est, da Badger Creek sul lato ovest e nel campeggio vicino a Birch Creek. I visitatori fortunati potrebbero avvistare l'antilope durante il viaggio verso la montagna; le valli ai lati est e ovest ospitano le più grandi mandrie dell'Idaho.

8. Doppiopring Peak


Parte della Lost River Range, Doublespring Peak è costituito da una serie complicata di creste che rendono difficile vedere il vero vertice 11,611-foot. Sebbene non sia così popolare tra gli escursionisti e gli scalatori come il vicino Monte Borah, il Doublespring Peak può essere scalato da fine giugno a ottobre. La montagna si trova solidamente nel backcountry, quindi i visitatori dovrebbero andare preparati con tutte le attrezzature necessarie. Non ci sono campeggi nella zona e si consiglia il campeggio in auto poiché gran parte del terreno è estremamente esposto e metterà i campeggiatori in balia degli elementi.

9. Montagna di capra


Goat Mountain ha due vette distinte, sebbene la vetta meridionale sia leggermente più alta e quindi considerata la vera vetta. Il picco remoto si trova nella Beaverhead Mountain Range e offre uno scramble di classe 2 che inizia nell'area di parcheggio, conduce lungo la cresta sud-ovest e consente agli escursionisti di accedere ad entrambe le vette. La montagna può essere scalata in qualsiasi momento dell'anno, anche se le racchette da neve e i bastoncini da trekking sono raccomandati per chiunque abbia intenzione di effettuare la salita durante l'inverno. Gli escursionisti dovrebbero anche essere consapevoli che non c'è acqua da trovare lungo il sentiero.

10. Hyndman Peak


Situato alla testa del bacino di Hyndman, Hyndman Peak è una maestosa montagna a forma di piramide con un'altezza di 12,009 piedi. La salita verso l'alto è la più semplice di tutti gli 12er dell'Idaho, ma il percorso verso la cima richiede ancora agli escursionisti di arrampicarsi sui piedi 5,000 per una distanza di miglia 12. Non ci sono tasse per accedere all'area e i visitatori possono accamparsi gratuitamente al trailhead o al bacino di Hyndman, che offre acqua e alberi come riparo. La fine dell'estate e l'autunno sono i periodi migliori per visitare la montagna, anche se a volte è possibile fare escursioni in inverno.

11. Leatherman Peak


Dominando il passo Leatherman, Leatherman Peak ha una cima di 12,228 piedi, che lo rende la seconda montagna più alta dell'Idaho. Ci sono due percorsi principali verso l'alto: uno che inizia nel passo Leatherman e sale sulla cresta ovest della vetta, e un altro percorso più semplice che porta gli escursionisti lungo il lato ovest della cresta nord. Un sacco di punti di campeggio sono disponibili vicino a questo trailhead, e ci sono anche diversi tavoli da picnic e una dependance. Non sono richiesti permessi o pass per visitare la montagna e da metà giugno a metà settembre è il momento migliore per partire.

12. Lost River Peak

Non lontano dalla città di Mackay, Lost River Peak fa parte della catena del fiume Lost. La montagna può essere scalata a partire da metà maggio, ma è più facile da scalare e quindi più popolare durante i mesi di fine estate. C'è un campeggio nel vicino Mackay Reservoir e il campeggio è consentito anche al trailhead, dove l'acqua è disponibile in primavera e all'inizio dell'estate. Non ci sono tasse per accedere all'area, ma i visitatori dovranno passare attraverso la proprietà privata sulla strada per il trailhead e gli verrà chiesto di lasciare tutti i cancelli sulla strada come sono stati trovati.

13. Monte Breitenbach


Il remoto Monte Breitenbach è nascosto alla vista delle autostrade vicine e si ritiene che non sia stato scalato fino ai primi 1960. Ai piedi di 12,140, la montagna è la quinta più alta nell'Idaho ed è uno dei famosi 12ers dell'Idaho. Non ci sono sentieri segnalati per la vetta, ma gli escursionisti in genere iniziano a Pete Creek. La vista dalla vetta è eccellente e da qui è possibile vedere tutti e otto gli altri 12er. Il campeggio è consentito presso il sentiero vicino a Pete Creek, ma non ci sono strutture per i campeggiatori da utilizzare a parte un piccolo anello di fuoco.

14. Mount Church


Mount Church non è mai stato ufficialmente nominato o misurato, ma il suo vertice è leggermente sopra i piedi 12,200 ed è ufficiosamente intitolato all'ex senatore dell'Idaho Frank Church. La salita verso la cima è piuttosto intensa, ma offre una vista mozzafiato sulle montagne circostanti Lost River Range. Il percorso più semplice su per la montagna prevede la scalata di Donaldson Ridge a sud-est; da qui, è possibile attraversare lungo la cresta fino alla cima del Monte Church. Non ci sono tasse o permessi richiesti per la zona e il campeggio limitato è disponibile alla base della montagna.

15. Mount Cramer


Situato nella regione selvaggia del Sawtooth dell'Idaho, il Monte Cramer è circondato da splendidi laghi alpini e ha un'altezza di 10,716 piedi. La vetta può essere raggiunta in un giorno se inizi dal sentiero superiore del ruggito infernale, ma puoi accedervi anche da nord e da sud. È richiesto un permesso per l'Area ricreativa nazionale del dente di sega per i visitatori che parcheggiano sul sentiero; questi possono essere ottenuti direttamente sul trailhead e sono disponibili sia i pass 3 che i pass annuali. Ci sono molti campeggi nella zona di Sawtooth, ma è consentito anche il campeggio nella natura selvaggia con il permesso di deserto a dente di sega corretto.

16. Monte Morrison


Anche se non ufficialmente nominato, questo picco è indicato come Monte Morrison in onore del geometra che ha determinato che il Monte Borah è il picco più alto dell'Idaho. Ci sono molti percorsi possibili su per la montagna, ma due spiccano: la East Ridge di 7.8 miglia, che è l'ideale per l'arrampicata in condizioni asciutte, e la più difficile West Bowl, che è meglio fare come arrampicata sulla neve. Entrambe le rotte richiedono tra 8 e 12 ore. Non molti punti piatti adatti per il campeggio si trovano alla base della montagna, ma c'è un campeggio nel vicino Mackay Reservoir.

17. Monte Jefferson


Una delle montagne del Centenario al confine tra Idaho e Montana, il Monte Jefferson è alto 10,203. Il picco può essere raggiunto da un sentiero che inizia appena fuori dalla Sawtell Mountain Road; il percorso è lungo circa 4.5 miglia e ha un dislivello di 1,200 piedi. La montagna è meglio scalata durante l'estate, ma il lato sud della cresta è adatto alle escursioni invernali. La strada di accesso non è aperta al pubblico durante i mesi invernali, quindi i visitatori dovranno camminare, sciare o racchette da neve a diverse miglia dal cancello al sentiero.

18. Monte Regan


Dominando sul bellissimo lago Sawtooth, il Monte Regan è una delle vette più fotogeniche della catena Sawtooth. Un sentiero escursionistico ben curato inizia sul lato est del lago e porta gli escursionisti intorno ai lati est e sud della montagna, ma il picco può essere raggiunto solo da una scalata di classe 4. Non ci sono tasse per l'escursione, l'arrampicata o l'accampamento nel backcountry, ma ci sono diversi campeggi drive-in a pagamento sul sentiero di Iron Creek. I visitatori devono essere consapevoli del fatto che i fuochi di backcountry non sono ammessi in molte aree intorno alla montagna, incluso il lago Sawtooth.

19. Vecchio picco di Hyndman


Situato a 1 a un chilometro di distanza dal picco Hyndman leggermente più alto, l'Old Hyndman Peak è un'altra tappa del Triumvirato Pioneer. Il percorso più popolare su per la montagna è una scalata di classe 3 sulla cresta est e sulla parete est, ma ci sono anche arrampicate di classe 5 disponibili sulla cresta nord-ovest e sulla parete nord. Il periodo migliore per visitare la montagna va da giugno a settembre, e ci sono molti posti dove accamparsi presso il trailhead e intorno ai due laghi nel Big Basin, che si trova ad est del vicino Cobb Peak.

20. Ryan Peak


La più alta delle aspre montagne Boulder nell'Idaho centrale, Ryan Peak è composta da rocce notoriamente sciolte, il che rende una sfida da scalare. Il sentiero principale si trova alla fine di National Forest Road 146; porta gli escursionisti sulla cresta situata a sud-ovest della cima della montagna. Una volta qui, è una bella e abbastanza facile passeggiata fino alla cima della montagna. Accanto alla North Fork Road, appena prima del sentiero, si trovano luoghi designati per il campeggio e nella vicina città di Ketchum ci sono anche molti alloggi.

21. Salzburg Spitzl


Conosciuta da molti semplicemente come lo Spitzl, Salisburgo Spitzl è una delle montagne Pioneer nel centro dello stato e prende il nome da una grande guglia, o spitzl, che può essere vista da sud. La natura della roccia significa che la montagna non è adatta per l'arrampicata tecnica, ma è possibile fare escursioni o arrampicarsi in vetta. La grande parete sud della montagna è una destinazione popolare per gli sciatori di backcountry in inverno, sebbene tutte le strade sterrate locali siano chiuse al pubblico durante i mesi invernali.

22. Cupola Fumosa


Situato vicino alla città di Fairfield, Smoky Dome fa parte della catena montuosa del soldato ed è noto ai locali semplicemente come Soldier Mountain. Ci sono due percorsi principali che gli escursionisti possono percorrere: uno che inizia sul lato est e uno che inizia sul lato sud. Non ci sono campeggi sviluppati intorno alla montagna, ma il campeggio è abbastanza popolare qui e ci sono molti campeggi informali vicino sia ai trailheads del lato est che del lato sud. La montagna è più popolare durante i mesi di fine estate, ma è possibile salire durante l'inverno e sciare o fare snowboard.

23. Standhope Peak

Con una vetta di piedi 11,878, Standhope Peak è la quarta più alta delle Pioneer Mountains. La montagna è circondata da splendidi laghi alpini, tra cui il turchese Betty Lake e Goat Lake, il lago di altitudine più alto dello stato. Il percorso più semplice per raggiungere la cima è una corsa di classe 3 lungo la cresta sud-est, e gli escursionisti che raggiungono la cima saranno premiati con viste mozzafiato sulle montagne circostanti e sui laghi alpini. I pionieri sono in genere più nevosi rispetto alle altre montagne dell'Idaho, quindi il momento migliore per scalare Standhope è tra la fine di luglio e settembre.

24. Thompson Peak


Con un'altezza dei piedi 10,751, Thompson Peak è la montagna più alta della gamma Sawtooth. Ci sono quattro diversi percorsi sulla montagna, il più semplice dei quali è la classe 3 South Couloir e la più difficile è la classe 5.8 Northeast Face. Se si desidera parcheggiare nel parcheggio, è necessario un National Forest Pass a dente di sega e tutti coloro che camminano o scalano la montagna dovranno compilare un permesso gratuito per la natura selvaggia. Ci sono molti campeggi intorno al trailhead, alcuni dei quali richiedono prenotazione, e il campeggio nella natura è permesso anche sulla montagna.

25. Trinity Mountain


Essendo la montagna più alta della zona con una torre di avvistamento, Trinity Mountain è una delle vette più famose della catena montuosa Boise ed è in particolare circondata da più di laghi 15. Numerosi percorsi diversi si snodano su per la montagna, tra cui un sentiero ben segnalato di 4.9 miglia che inizia nel campeggio del Big Trinity Lake e un altro sentiero di 7 miglia che consente agli escursionisti di attraversare completamente e scalare la montagna. L'area è in genere ben innevata fino al mese di giugno e i visitatori dovrebbero essere consapevoli che la strada per il campeggio non si apre fino a luglio quasi tutti gli anni.