25 Migliori Posti Da Visitare In Russia

Come la più grande nazione del mondo, la Russia ha un disegno speciale per i visitatori di tutto il mondo. Le dimensioni del paese significano che c'è davvero qualcosa per tutti qui, che tu sia interessato a città e monumenti storici, paesaggi e paesaggi drammatici o musei di livello mondiale di arte, letteratura e cultura. Ottenere un visto russo può essere un processo difficile, ma la possibilità di visitare questo incredibile paese vale la pena. Sarebbe impossibile vedere tutto ciò che il paese ha da offrire in una sola visita, ma ecco le migliori cose di 25 da includere nel tuo itinerario.

1. San Pietroburgo


La seconda più grande città russa dopo Mosca, San Pietroburgo è piena di arte, cultura e storia di livello mondiale. Il centro storico della città ha l'onore di essere patrimonio mondiale dell'UNESCO; l'attrazione più grande qui è il massiccio Palazzo d'Inverno, che ospita il Museo dell'Ermitage e vanta una collezione di oltre tre milioni di oggetti che sono stati raccolti da tutto il mondo. Non ti mancheranno le cose da fare a San Pietroburgo anche se trascorri anni qui, ma altri punti salienti includono gli spettacoli di opera e balletto, i numerosi monumenti storici e le gite in barca dei canali. Cose da fare a San Pietroburgo

2. Mosca


Come capitale della Russia e città più grande del paese, Mosca è il luogo in cui la maggior parte dei visitatori assapora il primo vero assaggio della cultura russa. La città è sorprendentemente cosmopolita, ma mantiene ancora il suo fascino tradizionale grazie ai numerosi edifici storici e monumenti che punteggiano le strade. Una visita a Mosca non sarebbe completa senza una visita allo storico Cremlino, che si trova nel centro della città ed è circondato dalla famosa Piazza Rossa, ma i visitatori dovrebbero anche assicurarsi di approfittare dei numerosi ottimi ristoranti, bar e centri commerciali che sono sorti negli ultimi anni. Cose da fare a Mosca

3. Altay


Estendendosi in Mongolia, Kazakistan e Cina, nonché in Russia, i Monti Altai sono nascosti in una remota area della Siberia meridionale. L'area ha molto da intrattenere i cercatori di avventure, tra cui passeggiate a cavallo, arrampicata su ghiacciaio, rafting in acque bianche e trekking in montagna, ma i visitatori in cerca di un'esperienza più piacevole possono rilassarsi in un tradizionale bagno di vapore russo o fare un giro attraverso l'incredibile scenario . Escursioni guidate e visite di gruppo sono disponibili per quasi tutte le attività che potresti voler fare, e molte di esse includono pernottamento in una yurta o in un campeggio.

4. Anapa


Seduta sulla costa settentrionale del Mar Nero, Anapa è una località turistica nota per le sue bellissime spiagge e il tempo soleggiato. La maggior parte dei visitatori viene qui per godersi il sole e la sabbia, ma altri punti di interesse includono il faro di Anapa, il Museo archeologico di Gorgippia e il Teatro Comunale. La zona è anche famosa per la sua grande varietà di flora e fauna, alcune delle quali possono essere ammirate nella vicina riserva naturale di Bolshoy Utrish. La maggior parte degli hotel e resort Anapa si trovano sulla vivace spiaggia centrale, anche se alcuni alloggi si trovano anche su alcune spiagge fuori città.

5. Barnaul


Fondata nel 18 secolo, Barnaul è una cittadina situata a soli 90 a pochi minuti dalle montagne dell'Altay. È un luogo eccellente in cui basarsi se desideri trascorrere un po 'di tempo esplorando la splendida catena montuosa, ma è anche un'ottima destinazione se sei interessato a vivere la vita in una città di provincia siberiana. La gente del posto è nota per i suoi atteggiamenti amichevoli e accoglienti e ci sono molti ottimi hotel, ristoranti, caffè e bar per i visitatori. Altre attrazioni includono il Museo d'Arte Altai, il parco Izumrudny per famiglie e il Museo di storia militare.

6. Ekaterinburg


Situata vicino al confine tra Europa e Asia, Ekaterinburg è la quarta città più grande della Russia. A causa della sua posizione nei Monti Urali, la città è una destinazione popolare per le persone interessate allo sci di fondo, allo sci da discesa e all'esplorazione del vicino Parco Nazionale dei Deer Streams. Tuttavia, ci sono anche molti monumenti culturali da ammirare, tra cui un monastero di legno noto come Ganina Yama, un monumento al confine tra Europa e Asia e una serie di cappelle di legno dedicate ai membri della famiglia imperiale Romanov, che erano brutalmente assassinato dalle truppe bolsceviche in 1918.

7. Anello d'oro


L'Anello d'oro è un anello di piccole città storiche incastonate nella campagna a nord-est di Mosca. Molte città erano importanti centri di commercio e di affari durante il Medioevo, ma oggi sono meglio conosciute per il loro delizioso cibo tradizionale, le loro bellissime chiese bianche a cupola e le pittoresche casette simili a pan di zenzero che punteggiano la campagna. È possibile fare l'intero circuito usando i treni e gli autobus, ma il modo migliore per assicurarti di vedere tutto è fare una visita guidata o noleggiare un'auto a Mosca e guidare da solo tra le città.

8. Irkutsk


I cosacchi fondarono Irkutsk negli 1660 per fungere da stazione commerciale, e rimase un importante centro commerciale anche nel 19 secolo. Oggi, la città è una destinazione popolare per i viaggiatori interessati ad esplorare le montagne Sayan della Siberia orientale e il vicino lago Baikal. Ci sono anche molte cose da vedere nella città stessa, tra cui un mercato centrale pieno di pesce fresco pescato nel lago Baikal, un affascinante centro storico percorribile a piedi, diversi affascinanti musei di arte e storia e una collezione di monasteri e chiese che risalgono a indietro più di 300 anni.

9. Kaliningrad


A causa della sua posizione sul Mar Baltico tra Lituania e Polonia, Kaliningrad è un pezzo di Russia spesso trascurato. Tuttavia, è una destinazione affascinante per chiunque sia in grado di incorporarlo nel proprio itinerario. La città era in precedenza la capitale della Prussia, e per questo motivo, la maggior parte delle principali attrazioni storiche sono di origine tedesca. C'è un'eccellente selezione di musei e monumenti in tempo di guerra, ma una volta che hai avuto il pieno di monumenti storici, puoi recarti nella vicina località turistica di Svetlogorsk o in una delle miniere o laboratori di ambra per i quali la zona è famosa.

10. Kamchatka


Facilmente una delle aree più panoramiche della Russia, la Kamchatka è una penisola lunga 1,250 km situata nella parte più orientale della Russia. Il deserto è pressoché intatto e l'area è geologicamente molto attiva; ci sono un numero incredibile di vulcani, sorgenti termali, geyser e persino uno straordinario lago acido. La penisola vanta anche la sezione più meridionale del mondo di tundra artica e molti turisti vengono qui per pescare e cacciare. Molte delle attrazioni sono accessibili solo in elicottero, anche se alcune sono raggiungibili in auto ea piedi. La maggior parte dei visitatori sceglie di stabilirsi a Petropavlovsk-Kamchatsky, la città più grande della regione.

11. Kazan


Circa 10 più vecchia di Mosca, la città di Kazan ha celebrato il suo 1000 anniversario in 2005. A causa della sua ricca storia e della sua posizione tra Europa e Asia, la città è un'affascinante miscela di culture russe e tartare e mussulmane e religioni cristiane. Le principali attrazioni turistiche sono il Cremlino, che vanta un'imponente torre e una moschea, e Bauman Street, che offre numerosi caffè, ristoranti, negozi e bar. Entrambe queste posizioni sono aperte solo ai pedoni, ma sono disponibili autobus a due piani per portare i visitatori in un tour di tutte le altre attrazioni interessanti della città.

12. Krasnoyarsk

Creduto da molti come la città più bella della Siberia, Krasnoyarsk si trova sul fiume Yenisey. Lo splendido Stolby National Park si trova a soli 20 minuti dalla città; molte formazioni rocciose curve peculiari possono essere trovate qui, rendendolo una destinazione popolare per gli scalatori. Un'altra delle principali attrazioni della zona è la diga idroelettrica di Krasnoyarsk, che vanta un'impressionante cascata che può essere raggiunta in motoscafo durante l'estate e in auto tutto l'anno. Ci sono anche diversi musei eccellenti e durante l'estate si possono vedere bellissimi monumenti floreali.

13. lago Baikal


Il lago Baikal ha l'onore di essere il lago più grande e più profondo del mondo e, con un'età stimata di 25 milioni di anni, è ampiamente considerato anche il lago più antico del mondo. Il lago è una delle maggiori attrazioni turistiche della Siberia meridionale ed è una destinazione ideale tutto l'anno. L'acqua si congela solida in inverno, consentendo ai visitatori di praticare lo sci di fondo, pattinare e fare gite in slitta. I visitatori estivi, d'altra parte, saranno ricompensati con paesaggi meravigliosi e la possibilità di nuotare e fare una barca sul lago più grande del mondo.

14. Murmansk


Sede di oltre 300,000 persone, Murmansk è la più grande città artica del mondo. La città è stata fondata solo a 1916, il che significa che ha molti meno edifici e monumenti storici rispetto alla maggior parte delle altre città russe, ma offre un monastero storico in legno, un interessante museo della marina e una statua dedicata ai difensori dell'Artico sovietico. Un altro punto di interesse è il rompighiaccio Lenin, una nave nucleare che è stata trasformata in un museo. La nave può essere visitata solo durante una visita guidata e le visite vengono offerte tre volte al giorno tra mercoledì e domenica.

15. Nizhny Novgorod


Spesso definita semplicemente Nižnij, la città di Nižnij Novgorod si trova alla confluenza dei fiumi Volga e Oka. I visitatori possono passeggiare lungo le rive del fiume, ma i migliori panorami si ottengono facendo un giro in funivia da una sponda all'altra del fiume. Lo spettacolo più notevole della città stessa è il Cremlino in cima alla collina, che offre una vista mozzafiato sul fiume Volga, nonché una chiesa, un monumento di guerra e un museo d'arte. Ci sono anche molti altri affascinanti musei in città, tra cui le ex case dello scrittore Maxim Gorky e dell'attivista Andrey Sakharov.

16. Novgorod


Situata tra Mosca e San Pietroburgo, Novgorod è una piccola ma antica città menzionata in manoscritti risalenti al 859. La città detiene un'enorme importanza storica e vanta numerosi splendidi monumenti ed edifici religiosi che sono stati in piedi per centinaia di anni. Molte delle principali attrazioni della città si trovano nel Cremlino centrale, che è aperto ai visitatori gratuitamente ed è accessibile ai pedoni attraverso due porte. Una spiaggia si trova proprio fuori dal Cremlino e ci sono molti barcaioli locali che offrono escursioni lungo il fiume.

17. Novosibirsk


Nonostante sia la terza città più grande della Russia, Novosibirsk ha un'atmosfera sorprendentemente tranquilla e pacifica. Comunemente definita la capitale della Siberia, la città offre un'eccellente selezione di musei, monumenti, gallerie d'arte e ristoranti. Altre attività popolari per i visitatori includono pattinaggio su ghiaccio, visitare il circo, assistere a uno spettacolo di burattini nello storico Teatro delle marionette regionale di Novosibirsk e assistere a uno spettacolo presso il bellissimo Teatro dell'Opera. La città vanta anche una delle più grandi città della Russia, che ospita molte diverse specie di orso polare e uno dei pochi ligri (ibridi di tigre-leone) al mondo.

18. Petropavlovskaost


Nascosto nella penisola della Kamchatka, Petropavlovskaost è la seconda città più grande del mondo a cui non è possibile accedere dalla strada. Tuttavia, la città è il principale punto di ingresso per i visitatori interessati ad esplorare la penisola e ci sono molti eccellenti hotel, ristoranti, bar e negozi che soddisfano i turisti. Un anello di montagne e vulcani innevati circonda la città e la maggior parte dei visitatori si dirige verso il deserto per il parapendio, lo sci o la caccia. Tuttavia, se desideri soggiornare in città, puoi approfittare di un'eccellente selezione di musei e interessanti monumenti storici.

19. Samara


Arroccata sulle rive del fiume Volga, Samara è la capitale di una regione che condivide il suo nome. La città fu chiusa ai visitatori fino allo scioglimento dell'URSS, il che significa che l'infrastruttura turistica non è così sviluppata come in altre parti della Russia e ai visitatori viene consigliato di organizzare la loro sistemazione con largo anticipo. Il Centro informazioni turistiche offre una visita guidata della città ogni sabato pomeriggio; il momento clou di questi tour è la visita al bunker di Stalin, che è chiuso ai singoli visitatori. Durante l'estate, il modo migliore per visitare la città è fare una crociera sul fiume.

Luoghi da vedere: Germania, Tailandia, Scozia, Australia, Italia, Cambogia, Siviglia, Costa Rica, New York, Irlanda, Lione

20. Sochi


Sochi è diventata famosa a livello internazionale per ospitare le Olimpiadi invernali di 2014, ma la città è anche la più grande destinazione turistica estiva della Russia. La maggior parte dei visitatori arriva tra maggio e settembre quando il clima è abbastanza caldo per nuotare e rilassarsi sulle spiagge. Tuttavia, i visitatori che vengono in altri periodi dell'anno possono ancora godere dei numerosi musei, monumenti ed edifici del periodo stalinista, inclusa la residenza estiva di Stalin. La città è anche un ottimo posto dove basarsi se sei interessato ad esplorare il bellissimo Parco Nazionale di Sochi, che offre un buon numero di spettacolari grotte, cascate, montagne e fauna selvatica.

21. Transiberiana


Con una lunghezza di miglia 5,772, la Transiberiana è la ferrovia più lunga del mondo. La ferrovia fu costruita tra gli anni di 1891 e 1916; originariamente era destinato a collegare Mosca con la città di Vladivostok in Estremo Oriente, ma oggi è uno dei modi più emozionanti e scenografici per i visitatori di viaggiare attraverso il paese. Per i viaggi più lunghi possono essere acquistati solo biglietti per auto dormienti e i treni si fermano in genere ogni 3-4 ore in modo che i passeggeri possano scendere per sgranchirsi le gambe e mangiare qualcosa.

22. Ulan-Ude


Situata nella Siberia orientale, la città di Ulan-Ude è una delle fermate più interessanti lungo la ferrovia transiberiana. La città è un'affascinante miscela di culture asiatiche e russe e i visitatori possono meravigliarsi di tutto, dalla più grande testa di Lenin al mondo a un tempio di lama buddista che offre viste panoramiche sulla città. La zona è anche nota per essere la dimora storica del popolo Buriati; i visitatori possono assaggiare la loro cucina tradizionale in una delle tante bancarelle e conoscere la loro storia e cultura presso il Museo Etnografico del Popolo della Cultura della Transbaikalia.

23. Vladivostok

La città di Vladivostok è uno dei più importanti porti commerciali e basi navali della Russia, ma è anche una città affascinante che offre molte cose interessanti da vedere e da fare per i visitatori. Nascosto tra le dolci colline dell'estremo oriente russo e le baie sabbiose del Pacifico, la città ha molti piacevoli sentieri e spiagge ideali per nuotare. La spiaggia più popolare è di gran lunga la bellissima Golden Horn Bay, sulla quale si estende un gigantesco ponte sospeso lungo 1.3 miglia che è diventato uno dei monumenti più importanti della città.

24. Vologda


Nascosto nel nord-est del paese, Vologda è un'autentica città russa che non è stata ancora scoperta dalla folla di visitatori. Nonostante le dimensioni relativamente ridotte della città, i visitatori non avranno mai difficoltà a trovare cibo, alloggio o intrattenimento. Citata per la prima volta nell'anno 1147, la città ha una ricca storia che può essere vista in molti bellissimi monumenti ed edifici storici sparsi per la città. Uno dei luoghi più famosi è la piazza Kremlyovskaya e la cattedrale di Sophiysky; pagando un piccolo supplemento, i visitatori possono salire sul campanile per avere una vista eccellente della città.